Pubblicato il nuovo Accordo Stato Regioni per la formazione dei Responsabili ed Addetti dei Servizi di Prevenzione e Protezione, previsti dall’art. 32, comma 2, del D.Lgs. n. 81/2008.

Il 7 luglio 2016 la Conferenza tra lo Stato Le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano ha abrogato l’Accordo del 26/01/2006 approvando il nuovo Accordo, pubblicato sulla G.U. 193 del 19/08/2016, che revisiona e chiarisce i requisiti per la formazione dei Responsabili ed Addetti dei Servizi di Prevenzione e Protezione, previsti dall’art. 32, comma 2, del D. Lgs. n. 81/2008 ed inserisce le disposizioni integrative e correttive alla disciplina della formazione in materia di sicurezza sul lavoro. Le più importanti e sostanziali modifiche riguardano: i percorsi formativi degli ASPP e RSPP, in modo particolare il modulo B, la valutazione dell’apprendimento, il riconoscimento della formazione pregressa, gli aggiornamenti, i soggetti autorizzati ad erogare la formazione ed i corsi e-learning validi per la formazione sulla sicurezza sul lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.